Articoli

Intervista a Burkhard Varnholt: la crescita dell'inflazione, una tendenza del momento

Gli ultimi dodici mesi hanno lasciato il segno nell'economia mondiale: diversi colli di bottiglia hanno comportato aumenti dei prezzi e inflazione. Ciononostante in borsa, i corsi sono saliti. Ma per quanto tempo possono ancora durare i rialzi sui mercati? Maggiori dettagli nell'intervista a Burkhard Varnholt.

Inflazione temporanea a causa di colli di bottiglia nell'economia

Ultimamente l'inflazione è un tema di grande rilevanza sui mercati: già solo alcune settimane fa a destare preoccupazione era la maggiore volatilità, poi nel frattempo il sentiment si è lievemente allentato. "Le discussioni sull'inflazione vanno e vengono", afferma Burkhard Varnholt. Il CIO di Swiss Universal Bank e Deputy Global CIO di Credit Suisse ritiene che l'inflazione sia una tendenza del momento. Gli aumenti dei prezzi degli ultimi mesi sarebbero dovuti a diversi colli di bottiglia, per esempio in relazione a semiconduttori, numero di container per il trasporto navale e disponibilità di greggio. "Questi creano a prima vista una pressione inflazionistica, che tuttavia, in primo luogo è alimentata da un effetto base statistico, secondariamente è limitata a queste difficoltà di approvvigionamento e, in terzo luogo, è destinata a estinguersi da sola", spiega Burkhard Varnholt. Per scoprire in che modo la pressione inflazionistica cesserà da sola, ascoltate l'intervista.

House View di Credit Suisse giugno/luglio 2021 (disponibile solo in inglese)

Burkhard Varnholt, Chief Investment Officer di Swiss Universal Bank e Deputy Global Chief Investment Officer di Credit Suisse parla dell'attuale andamento dell'inflazione.

Accedendo ai video e/o podcast in questa pagina, l'utente accetta che Credit Suisse renda disponibile l'IP completo dell'utente a YouTube e/o SoundCloud allo scopo di consentireall'utente di visualizzare o ascoltare i contenuti di queste piattaforme. Queste piattaforme di terzi non sono gestite o monitorate da Credit Suisse, e l'IP dell'utente, così come ogni altro eventuale dato personale raccolto, elaborato o archiviato da queste piattaforme di terzi sarà soggetto alle politiche sulla privacy di tali terze parti. Credit Suisse non è responsabile del trattamento di dati personali da parte di queste terze parti.

Recessione, inflazione, reazioni emotive - che cosa eviterà il rialzo dei mercati?

Di recente i mercati azionari hanno registrato un forte rally. Questi aumenti dei corsi terminano di norma con una recessione, un'ondata inflattiva o per reazioni emotive. Secondo le valutazioni di Burkhard Varnholt, saranno le reazioni emotive dei mercati a porre fine all'attuale rialzo. Ma siamo già arrivati a questo punto? Nell'intervista scoprirete come si stanno muovendo attualmente i mercati e quali cambiamenti di fondo sono attesi per i prossimi anni.

Avete domande su questo argomento?

Richiedere una consulenza This link target opens in a new window
Siamo lieti di aiutarvi. Non esitate a contattarci al numero 0844 844 005.