Sponsoring Musica classica

Musica classica

Nell'ambito di una partnership di lunga data, Credit Suisse sostiene prestigiose istituzioni di musica classica e i loro programmi selezionati.

Nell'ambito della musica classica, Credit Suisse sostiene istituzioni di fama internazionale come il Beijing Music Festival, il Teatro Bolshoi o la Sydney Symphony Orchestra. In patria, invece, Credit Suisse è da tempo partner dei più importanti auditorium e festival elvetici – dal Lucerne Festival all'Opera di Zurigo, fino al Festival di Davos.

Teatro Bolshoi

Il Teatro Bolshoi di Mosca fu fondato nel 1776 su incarico di Caterina la Grande. Teatro Bolshoi significa letteralmente "Grande Teatro". Il palazzo principale, dall'architettura spettacolare, è stato riaperto nell'ottobre 2011 dopo un restauro durato sei anni. Il teatro, che ospita prosa, lirica e danza, è considerato fra i più importanti del mondo. Dal 2007, a Credit Suisse è riconosciuto il titolo di sponsor principale, il più alto fra quelli concessi dal Teatro Bolshoi. L'impegno della banca include le attività della sede di Mosca e le tournée mondiali del teatro.

Sito ufficiale

Sydney Symphony Orchestra

Fondata nel 1932, la Sydney Symphony è anche l'orchestra della prestigiosa Opera di Sydney. Si esibisce in più di 200 rappresentazioni e concerti per un pubblico di oltre 350 000 persone. Negli anni Trenta, l'orchestra conobbe momenti di grande successo sotto la direzione di Antal Dorati e Sir Thomas Beecham e la partecipazione di numerosi solisti del calibro di Artur Rubinstein, Bronislaw Huberman e Anne-Sophie Mutter. La Sydney Symphony è considerata l'orchestra australiana più prestigiosa. Il suo direttore stabile è David Robertson. In qualità di Premier Partner, Credit Suisse sostiene, oltre ai concerti di gala della Sydney Symphony, il "Fellowship Program" e la posizione dell'Assistant Conductor dell’orchestra.

Sito ufficiale 

Beijing Music Festival

Dalla sua istituzione nel 1998, il Beijing Music Festival si svolge annualmente per circa 30 giorni tra ottobre e novembre e si è affermato come uno dei più significativi eventi culturali in Asia. Dedicato prevalentemente alla musica classica, il festival attira artisti e visitatori da tutto il mondo. Credit Suisse sostiene dal 1999 il Beijing Music Festival, di cui è founding sponsor. La banca è inoltre title sponsor della Credit Suisse Night e sostenitrice del Classics for Kids.

Sito ufficiale

Lucerne Festival

Gli albori del Lucerne Festival risalgono al 1938, quando Arturo Toscanini diresse un memorabile "Concert de Gala" di fronte all'allora residenza di Richard Wagner a Tribschen. Nei decenni successivi prese forma uno dei più importanti festival musicali del mondo, in grado di attrarre a Lucerna le orchestre, i direttori e i solisti più rinomati. Credit Suisse è sponsor principale dal 1993 e, nell'ambito del proprio impegno, sostiene i concerti dei Wiener Philharmoniker. A suggello di questo sostegno alla cultura, la Credit Suisse Foundation conferisce ad anni alterni il Credit Suisse Young Artist Award e il Prix Credit Suisse Jeunes Solistes per promuovere i giovani talenti musicali svizzeri e internazionali.

Sito ufficiale

Promozione di giovani talenti

Il "Credit Suisse Young Artist Award" e il "Prix Credit Suisse Jeunes Solistes" premiano i giovani solisti di grande talento che si distinguono per le loro performance straordinarie. 

I riconoscimenti vengono assegnati dal Fondo del Giubileo della Credit Suisse Foundation e dal Lucerne Festival in collaborazione con i Wiener Philharmoniker e la Gesellschaft der Musikfreunde (Società degli Amici della Musica) di Vienna, rispettivamente la Conferenza delle Scuole Universitarie di Musica Svizzere. Dal 2004 il Fondo del Giubileo sostiene inoltre il Concorso svizzero di musica per la gioventù, unico per il gran numero di giovani musicisti a cui si rivolge, che costituisce la base della "piramide" della promozione in ambito musicale.

Serben Vojin Kocic

Nel 2015 il Prix Credit Suisse Jeunes Solistes à andato per la prima volta a un chitarrista, il serbo Vojin Kocić. In un'intervista con Credit Suisse parla dei suoi obiettivi e di cosa significhi per lui la chitarra.

Opera di Zurigo

Credit Suisse è sponsor di questa famosa istituzione dal 1989 e sostiene ogni stagione tre nuove rappresentazioni. Dal 2006 Credit Suisse è inoltre partner della Orchesterakademie, un importante centro di formazione che offre ai giovani musicisti la possibilità di accumulare le prime esperienze in un'orchestra professionale. Credit Suisse sostiene anche progetti di comunicazione e mediazione come il "Club Jung", rivolto a un pubblico di giovani tra i 16 e i 26 anni.

Sito ufficiale 

Orchestra della Tonhalle di Zurigo

Nel 1999 l'Orchestra della Tonhalle di Zurigo ha vinto il premio della critica discografica tedesca per l'esecuzione di tutte le sinfonie di Beethoven, distinguendosi anche a livello internazionale. Fondata nel 1868, l'orchestra esegue ogni stagione circa 100 concerti con pressappoco 50 programmi diversi nella Tonhalle di Zurigo, una sala per concerti ritenuta un capolavoro dell’acustica. A questi si aggiungono spettacoli in Svizzera, tournée internazionali e numerose registrazioni su CD. Credit Suisse è partner dell'Orchestra dal 1986 e sostiene la serie di concerti tonhalleLATE rivolti ai più giovani nonché TOZZukunft, una comunità di fan per i giovani.

Sito ufficiale 

Tonhalle Orchestra

Nato da un semplice colloquio padre-figlio, tonhalleLATE è ormai da oltre dieci anni l'iniziativa di maggior successo dell'Orchestra della Tonhalle di Zurigo.

Orchestre de la Suisse Romande

L'Orchestre de la Suisse Romande gode di una straordinaria fama internazionale. Creata nel 1918, nella sua lunga storia ha eseguito le prime di molte opere tra cui alcune di Benjamin Britten, Claude Debussy, Arthur Honegger e Igor Stravinski. L'orchestra suona principalmente a Ginevra e Losanna. Credit Suisse è sponsor principale dell'orchestra dal 1991.

Sito ufficiale 

Festival di Davos

Il Festival di Davos è stato fondato nel 1986 come piattaforma per giovani musicisti di talento di tutto il mondo. Da allora, Davos diviene ogni anno, per tre settimane, una mecca per i giovani talenti, all'insegna del motto "young artists in concert". Dalla fondazione del festival, Credit Suisse è sponsor principale.

Sito ufficiale 

Zermatt Festival

Lo Zermatt Festival è in tutti i sensi un evento musicale di alto livello: i concerti si tengono infatti a una quota tra 1620 e 2222 metri d’altitudine, dove in uno scenario intimo e idilliaco si possono ascoltare note di musica da camera di grande levatura. Credit Suisse sostiene lo Zermatt Festival dal 2005, anno in cui è stato istituito questo evento. Grazie alla sua Accademia Internazionale di Musica da Camera, lo Zermatt Festival si è dedicato fin dagli esordi alla promozione delle giovani leve.

Sito ufficiale