Nuove biblioteche per favorire l'alfabetizzazione dei bambini
News & Stories

Nuove biblioteche per favorire l'alfabetizzazione dei bambini

Helman Sitohang, CEO Asia Pacific, è stato insignito del premio Friends of Global Literacy da John Wood, fondatore di Room to Read, un'organizzazione senza scopo di lucro, in occasione della serata di gala annuale tenutasi a Singapore.

Room to Read, una ONG che si occupa dell'alfabetizzazione dei bambini e dell'istruzione delle ragazze, è fermamente convinta che per cambiare il mondo bisogna partire dall'istruzione dei più piccoli. Recentemente l'ente ha premiato Helman Sitohang, CEO Asia Pacific, per aver lanciato i programmi di Room to Read in Indonesia con il suo modello di assistenza tecnica, il cosiddetto "Room to Read Accelerator", volto a formare partner locali in grado di attuare tali programmi in maniera efficace.

Room to Read Accelerator: 24 nuove biblioteche

Nel 2014 Helman ha preso l'iniziativa di creare un consorzio di fondazioni, imprese e privati per sostenere e avviare il Room to Read Accelerator, un progetto della durata di due anni volto a istituire biblioteche scolastiche e a pubblicare libri per bambini nella lingua locale. In collaborazione con cinque ONG locali e due editori del settore privato, è stato quindi possibile costituire 24 biblioteche in tre distretti e pubblicare 15 libri.

"È iniziato tutto da una chiacchierata"

Alla cerimonia di consegna del premio, Helman Sitohang ha detto alla presenza di 300 ospiti: "Sono molto fiero di ricevere questo premio a nome degli investitori che hanno creduto fortemente nella possibilità di intraprendere un'azione concreta in Indonesia grazie a Room to Read. L'idea mi è venuta alcuni anni fa mentre ero a una cena a Hong Kong. È iniziata come una semplice proposta e nel giro di breve si è tradotta in una serie di riunioni con potenziali investitori, quindi in una discussione su un modello "acceleratore". Ripensandoci, mi sembra straordinario aver dato un piccolo contributo a un'iniziativa cominciata da una chiacchierata e destinata a cambiare la vita di così tanti bambini in tutto il mondo, in alcuni casi anche nei campi profughi".

"Da molti anni Credit Suisse aiuta gli imprenditori a realizzare i propri sogni. È un altro esempio dell'impatto che può avere un piccolo gruppo di persone molto determinato. Lo spirito imprenditoriale di cui hanno dato prova John Wood e il suo team è il motivo per cui Credit Suisse è orgoglioso di collaborare con Room to Read", ha aggiunto Helman Sitohang.

Un'ulteriore accelerazione

John Wood, fondatore di Room to Read, ha commentato: "Mi entusiasma l'idea di consegnare il premio a Helman in segno di riconoscimento dell'ottimo contributo fornito a Room to Read e del ruolo centrale svolto nella creazione dei primi progetti di Room to Read Accelerator in Indonesia. Desidero onorare sia Helman Sitohang che sua moglie Ria come veri amici della causa dell'alfabetizzazione mondiale per aver contribuito a trasformare centinaia di migliaia di giovani allievi in amanti della lettura per tutta la vita".

Da quando Room to Read Accelerator è stato lanciato in Indonesia, l'organizzazione ha avviato questo tipo di progetti in Grenada, India, Giordania, Nepal, Tanzania e Ruanda. In Indonesia il progetto originale è entrato in una seconda fase (sostenuto dalla fondazione IKEA e dalla campagna Let's Play for Change lanciata da IKEA) che prevede l'istituzione di 145 biblioteche e la pubblicazione di almeno 60 libri in bahasa per principianti.