Modificare località

Si sta per cambiare il posizione di origine da cui si sta visitando Credit-suisse.com.

*La posizione di origine è definito nelle impostazioni del browser e potrebbe non coincidere con la sua nazionalità e/o il suo domicilio.

Indietro
Contact Content

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuet malesuada fames ac turpis egestas sed tempus. Dui vivamus arcu felis bibendum ut tristique et.

Barometro dei progressi – Credit Suisse

Studio di ricerca internazionale che mette in luce le aree in cui si concentra la spinta al progresso sociale, economico e politico. Scarica il riassunto del Barometro dei progressi sui 16 paesi intervistati.

Barometro dei progressi. Un focus internazionale.

Misurare la spinta al progresso: il Barometro internazionale dei progressi.

Il nostro Barometro internazionale dei progressi misura la percezione del progresso nel mondo. Lo studio, commissionato da Credit Suisse e condotto dall'istituto di ricerca gfs.bern, ha intervistato 16,000 persone in 16 paesi riguardo il loro appetito per il progresso in tre aree chiave: economia, società e politica.

Dal nostro studio emerge che la sostenibilità e la parità di genere hanno un ruolo di primo piano nella spinta al progresso e sono argomenti che trascendono i confini nazionali.

La ricerca

Il Barometro dei progressi, che nella sua prima edizione si concentrava unicamente sulla Svizzera, prende in esame oggi anche altri 15 Paesi: Australia, Brasile, Canada, Cile, Cina, Germania, India, Indonesia, Giappone, Russia, Singapore, Sudafrica, Corea del Sud, Regno Unito e Stati Uniti. I risultati dello studio si basano su un campione di 1000 persone per Paese. 

Abbiamo utilizzato il concetto della "ruota del progresso", una sorta di indicatore dell'attitudine al progresso che rivela le aree in cui viene auspicata un'accelerazione o, al contrario, un rallentamento di recenti evoluzioni.

Barometro dei progressi. Un focus internazionale.

  • Il desiderio di progresso è più evidente nell'area "Economia", in particolare nell'ambito delle tecnologie sostenibili, della mobilità elettrica e di maggiori investimenti per l'istruzione.
  • La parità di genere e l'auspicio di maggiori stanziamenti ai servizi pubblici per l'assistenza all'infanzia occupano una posizione di prim'ordine in tutti i Paesi per quanto riguarda la spinta al progresso nell'area "Società".
  • L'area "Politica" mostra il desiderio minore di accelerazione e la polarizzazione politica rappresenta il tema per cui si auspica il rallentamento più marcato.
Per maggiori informazioni sul Barometro internazionale dei progressi di Credit Suisse visita il sito web di gfs.bern.
In quali aree c'è maggior desiderio di progresso?
Test your desire for progress

Verifica la tua propensione al progresso

Fai il quiz per verificare la tua attitudine al progresso.

Inizia il quiz

Le 10 principali aree di cambiamento

Il Barometro dei progressi ha individuato i dieci temi più rilevanti nei 16 Paesi analizzati:

  1. mobilità elettrica
  2. promozione dell'istruzione
  3. espansione dei servizi pubblici per l'assistenza all'infanzia
  4. parità di genere
  5. equilibrio tra lavoro e vita privata
  6. libero scambio
  7. trasporto sotterraneo
  8. introiti fiscali per la ricerca
  9. potere dei social media
  10. aiuto allo sviluppo

La percezione dei progressi dell'ultimo decennio

Secondo gli intervistati dei 16 Paesi, negli ultimi dieci anni, le tecnologie sostenibili, le infrastrutture urbane, la capacità di innovare e l'ingegnosità hanno visto i miglioramenti maggiori. Nello stesso periodo si percepisce invece un peggioramento della sicurezza sociale, dell'unità nazionale e della tutela della privacy.

Quali paesi hanno un desiderio più forte di progresso?

Per saperne di più, leggi l'ultima edizione del Bulletin.

Per saperne di più, leggi l’ultima edizione del Bulletin.

Informazioni supplementari: le tre aree oggetto del sondaggio