Modificare località

Si sta per cambiare il posizione di origine da cui si sta visitando Credit-suisse.com.

*La posizione di origine è definito nelle impostazioni del browser e potrebbe non coincidere con la sua nazionalità e/o il suo domicilio.

Indietro
Contact Content

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuet malesuada fames ac turpis egestas sed tempus. Dui vivamus arcu felis bibendum ut tristique et.

Research Institute. Articoli e storie.

Analisi di mercato, tendenze d’investimento e molto altro. Scoprite articoli e video legati all’economia e a ricerche di mercato.

11.05.2020

La Svizzera e Credit Suisse 2020 – Cifre e dati importanti

La solidità di questa relazione ha trovato una limpida conferma anche negli scorsi mesi, ad esempio con il pacchetto di misure PMI o la raccolta fondi contro il coronavirus per la Svizzera. Inoltre Credit Suisse è impegnato a diversi livelli per l’economia e la società. Questa presenza attiva e il forte coinvolgimento nel Paese sono messi in evidenza, fra l’altro, nell’opuscolo «La Svizzera e Credit Suisse».
19.03.2020

Global CIO House View Marzo 2020

Solo poche settimane fa i mercati azionari globali erano ancora ai massimi storici. La situazione è cambiata molto in fretta: la diffusione globale del nuovo coronavirus e gli effetti delle misure di contenimento dei governi, spesso drastiche, stanno causando grande ansia, soprattutto perché anche la crescita economica globale ne risente. Nel nuovo Global CIO Video spieghiamo gli ultimi sviluppi e la nostra valutazione.
17.12.2018

L'iniziativa cinese Belt and Road. Grandi speranze e timori.

Con il più grande progetto infrastrutturale del secolo, la Cina si avvicina economicamente a Europa, Africa e al resto dellíAsia: la «nuova via della seta» potrebbe condurre a una forte ondata di crescita e pertanto suscita molte speranze, ma anche timori.
523425964
07.11.2018

In testa alla classifica del progresso

Qual è il reale grado di progresso dei diversi paesi? Gli economisti di Credit Suisse hanno passato in rassegna 36 nazioni e stilato una graduatoria.
18.10.2018

Global Wealth Report 2018: le donne detengono il 40 per cento della ricchezza globale

La lotta per la parità di genere pone al centro dell'attenzione mondiale anche il tema del patrimonio detenuto dalle donne. L'edizione di quest'anno del Global Wealth Report (GWR) prende in esame i dati sulla ricchezza femminile, concentrandosi in particolare sulle differenze di genere.
18.10.2018

Global Wealth Report 2018: Stati Uniti e Cina in testa

Lo scorso anno la ricchezza mondiale è aumentata di USD 14 000 miliardi e la Cina si è classificata seconda dopo gli Stati Uniti. Il Global Wealth Report di Credit Suisse esamina in dettaglio la ricchezza mondiale e analizza le previsioni globali.
27.09.2018

Barometro della gioventù 2018: Sempre più sharing economy

L'esperta di sharing Giulia Ranzini parla del concetto di proprietà per i Millennials, dell'isolamento sui social media e dell'adeguata protezione della sfera privata digitale.
726795835
30.08.2018

La digitalizzazione non ci rende superflui

Se c'è un insegnamento che si può trarre dalla storia, è questo: ogni spinta tecnologica ha comportato a lungo termine un aumento del benessere e dell'occupazione. Nonostante la digitalizzazione, non rimarremo senza lavoro.
27.08.2018

Barometro della gioventù 2018: Comprendere i Millennials

Il nostro rapporto dettagliato rivela le opinioni e le preoccupazioni dei giovani di tutto il mondo. Cerchiamo di scoprire come appare il futuro agli occhi dei Millennials e in che modo i loro valori portano all'avvento di nuove forme di modelli di business.
673708767
17.07.2018

Il PIL non considera le risorse naturali

Se la Terra fosse un'azienda, ci presenterebbe un conto salatissimo per le risorse naturali utilizzate e i danni causati all'ambiente dall'uomo. Il nostro ultimo rapporto, "The Future of GDP", analizza il (mancato) collegamento tra ecologia e sviluppo economico.
Hai visto fuori da Articoli
Carica altro