Modificare località

Si sta per cambiare il paese di origine da cui si sta visitando Credit-suisse.com.

*Il paese d'origine è definito nelle impostazioni del browser e potrebbe non coincidere con la sua nazionalità e/o il suo domicilio.

 

Sport equestri

Nel mondo dell'equitazione, come in banca, il successo dipende dalla fiducia e da un assiduo lavoro di squadra. I valori condivisi e il fascino esercitato da questo sport multiforme hanno spinto Credit Suisse a impegnarsi nel campo dell'equitazione già da molti anni, in qualità di sponsor principale del CHI de Genève e del White Turf a St. Moritz.

 

Concours Hippique International de Genève

Il Concours Hippique International de Genève è uno dei più importanti circuiti indoor e ogni anno, nel mese di dicembre, attira sempre un vasto pubblico di appassionati. Fino al 2012 le prove di Coppa del Mondo nel salto ostacoli e attacchi si svolgevano a Ginevra, dove si è tenuta anche la finale di Coppa del Mondo per tutte le categorie nel 1996 e nel 2010. Nel 2013 per questo prestigioso concorso internazionale è iniziata una nuova fase: in collaborazione con CHIO Aachen e Spruce Meadows Masters Tournament di Calgary è stato lanciato il circuito Rolex Grand Slam, che ora annovera anche il Dutch Masters a 's-Hertogenbosch e mette in palio un montepremi davvero allettante. In più, al vincitore di tutte le quattro tappe del circuito in un singolo anno è riservato uno speciale premio aggiuntivo. Dal 2008 Credit Suisse è sponsor principale del CHI Ginevra.

Per saperne di più
 

White Turf

Il White Turf a St. Moritz è un evento di punta tra le manifestazioni equestri sostenute da Credit Suisse. Le corse di cavalli internazionali si svolgono solitamente nei primi tre fine settimana di febbraio, nella straordinaria cornice montana dell'Alta Engadina. Una vera e propria attrazione per il pubblico sono le gare di skikjöring, in cui temerari sciatori vengono trainati da cavalli purosangue sulla superficie ghiacciata del lago di St. Moritz. Il vincitore finale viene insignito, nell'ultima domenica di gara, dell'ambito Credit Suisse Skikjöring Trophy e può fregiarsi del titolo di "Re dell'Engadina". Dal 2016 i vincitori delle varie giornate e il vincitore finale vengono premiati con una coppa particolare e personalizzata: la "Credit Suisse King's Cup", appositamente realizzata dalla giovane coppia di artisti svizzeri "Aubry Broquard" per celebrare il giubileo 40ennale della partnership tra White Turf e Credit Suisse, che regala ai vincitori giornalieri e al nuovo Re dell'Engadina un simbolo del tutto speciale. Credit Suisse sostiene il White Turf dal 1976.

Per saperne di più