Chi siamo Press Release

Press Release

"winahouse.ch": il Credit Suisse ha regalato una casa

Conclusione del grande concorso "winahouse.ch" del Credit SuisseDopo quattro turni che hanno visto l'assegnazione di allettanti premi, il 3 novembre, nell'ambito della fiera dell'arredamento e del mobile, si è svolta la cerimonia di consegna del premio principale del grande concorso "winahouse.ch" del Credit Suisse. Il primo premio, consistente in una casa del valore complessivo di un milioni di franchi, è andato al signor Stefan Bryner di Villmergen (AG). I fortunati vincitori degli altri due premi principali, una Peugeot 407 SW e un buono arredamento Interio del valore di CHF 20 000, sono Manuela Balmer-Grossniklaus di Unterseen (BE) e Thaïs Bonvin Petermann, Agiez (VD).

Con un volume di 95 miliardi di franchi, gli affari ipotecari sono uno dei principali campi di attività del Credit Suisse. Per conquistare sul mercato una posizione ancora migliore quale banca ipotecaria e partner per servizi bancari, il Credit Suisse aveva dato vita nel mese di maggio ad un concorso molto speciale, denominato "winahouse.ch", che per la prima volta metteva in palio un premio principale sotto forma di una casa del valore totale di un milione di franchi. Grazie a questo straordinario concorso, il Credit Suisse è riuscito ad allacciare contatti con clienti potenziali ed a consolidare quelli già esistenti. Questa iniziativa è stata accolta positivamente dall'opinione pubblica. Al riguardo, Hanspeter Kurzmeyer, responsabile della clientela privata svizzera, ha dichiarato soddisfatto: "Con questo concorso abbiamo superato le nostre aspettative, per cui proporremo "winahouse.ch" anche il prossimo anno."

La vincita principale è una casa da sogno
Il primo premio, del valore complessivo di un milione di franchi, comprende una casa unifamiliare SWISSHAUS della ditta Wohnprofil AG del valore di CHF 500 000 e una somma aggiuntiva di altri CHF 500 000 per l'acquisto del terreno nonché la copertura di costi e oneri collegati. Gli altri due premi principali sono una Peugeot 407 SW del valore di CHF 39 000 e un buono arredamento Interio del valore di CHF 20 000.

I concorsi mensili aumentavano le possibilità di vincita
Fra giugno e ottobre 2005 sono stati organizzati quattro turni intermedi. Ogni partecipazione a questi concorsi mensili, che permetteva peraltro di aggiudicarsi altri allettanti premi, quali arredamenti, sistemi di home entertainment e automobili per un valore complessivo di oltre CHF 200 000, aumentava automaticamente le opportunità di vincita. Le domande mensili erano sempre imperniate su edilizia, abitare e finanziamento e vi si poteva rispondere su Internet al sito www.winahouse.ch.